Web www.iannazzo.it
 
  Home     Foto     Gizzeroti nel mondo     Dialetto     Storia, Ambiente e Arte     Posta    
  Persone     Tradizioni   Prodotti tipici     Turismo     Opere     Chat e Forum     English  
 Intro
 Poesie e Canzoni
 Prosa
 Carta del
 Lametino
 Calandariu
 Jazzarotu
 Bibliografia

 

Poesie e Canzoni
Se avete voglia di pubblicare le vostre poesie, potete inviarcele per posta e noi provvederemo alla pubblicazione. Scrivici.

Alcune poesie di Franco Costabile.

Jazzaria
di Carmine Cicco

Si dice che Jazzaria sia progredita,
ma se ripenso all'epoche passate,
canti, balle e serenate
dal confronto me ne esco amareggiato.

Eravamo genuini
parlavamo soltanto u jassarotu,
mentre, adesso persino gli anziani
s'azzardano a parlare l'italiano.

Uomini, donne e guaiunelli,
partivano per la campagna,
la sera rientravano con la legna
ed era un'allegria quel focarello.

Sul fuoco, bollivano le pignate,
patate, surachi e pochi odori,
eppur vorrei tornare a quelle annate
per essere felice e gustare quei sapori.

Le feste poi, San Giuanni e a hera da cona
l'aspettavamo in allegria,
era per noi una gran cosa.
Mettevamo le scarpe e i vestitini nuovi,
ascoltavamo la messa quasi in posa
e poi alle bancarelle di gran corsa.
C'era e menu? E no... c'era tantu
vado cercandu chillu co c'è cchiù
cercando lo ritrovo in un rimpianto
perché c'era e cchuù, c'era la mia gioventù.

U paisa mia
Canzone di Giacinto Cicco, musicista Gizzeroto che con le sue canzoni ha avuto un grande successo in Italia e all'estero.

Chissu e u paisa dduva sugnu natu
ntè li vinelli sua majiu crisciutu
allù cummentu cc' a casa mia
dduva cc'e stai a vecchjia e mamma mia
    Rit. Paisa Paisellu da Calabria ssi tu lu cchjiu bellu
    Paisa Paisellu da calabria ssu tu nu giojiellu
Ia Pigliai lu trenu tuttu scunsulatu
ca nnamurata mia m'avia lassatu
Ss'avia spusatu ccu n'amicu mia
lassandumi na chjiaga nto cora mia
    Rit. Paisa Paisellu ecc.
Ppe dilla mi nde jivi do paisa mia
ppe mma cacciara de la capu mia
l'avia amata ccu tuttu u cora mia
ca illa era a cchjiu bella e Jazzaria
    Rit: Paisa Paisellu ecc.
De notta ia mo sugnu tornatu
e alla cona ppe prima ajiu salutatu
guardu ssu paisa chi nun è cangiatu
chedi u stessu e quandu sugnu partutu
    Rit. Paisa Paisellu da Calabria ssu tu lu cchjiu bellu
    Paisa Paisellu da Calabria ssi tu nu giujiellu


Gizzeria
di Severine Wattez
Ho visitato 100 000 citta nel mondo.
Nessun paese mi da brividi nell' anima come Gizzeria.
Forse perché Gizzeria ha per me il sapore e il colore del primo amore.
Un piccolo grande amore per sempre.
Anche se gira il vento e se gira il sole.

Donna di Gizzeria

Guardando il tuo viso
carico di sole
"eroina" io ti chiamerò.


I contenuti di questo sito sono dei rispettivi autori e i diritti sono riservati. Gizzeria nel mondo 1997-2007.
Mappa del sito || Chi siamo || Ringraziamenti || Nota legale || Contattaci